Proprietà Polline

IL POLLINE



E' un prodotto delle api. E ' una delle sostanze piu' ricche che la natura ci offre.

E ' un alimento completo. Ha grossa presenza di sostanze azotate. Contiene proteine e aminoacidi tra cui arginina, metionina, lisina, vitamine, oligoelementi,enzimi, ormoni, fattori antibiotici e sali minerali.

Utilizzato negli stati di affaticamento, agisce migliorando lo stato generale dell'organismo.

Combatte l ' affaticamento intellettuale, astenia, nevrastenia, anemia, astenia sessuale. Agisce contro l'ipertrofia prostatica.

Utilizzato anche in geriatria.

C ' è la possibilità che insorgano allergie che si manifestano con fenomeni di intolleranza alimentare, fioritura di brufoli, disturbi intestinali, incapacità di concentrazione e calo dell' attenzione.

Effetti opposti a quelli auspicati.

l trattamento andrebbe sospeso se dopo qualche giorni si dovessero notare sintomi del genere.

E' un tonico generale per l'organismo e assiste in tutti i processi di sviluppo e crescita, contribuendo così sia al generale benessere dell'organismo sia più specificamente allo sviluppo delle ghiandole mammarie del seno.

Caratteristiche e proprietà:
Il polline delle api si trova in ogni parte del mondo. Il polline non è elaborato dalle api, ma semplicemente raccolto da esse sui fiori e costituisce la materia prima per la produzione della pappa reale.
Il polline è considerato da molti l'
alimento più perfetto sulla terra in termini di gamma completa di sostanze nutrienti. Ogni granello di polline è una unità biologica che contiene tutto ciò che è necessario alla vita : vitamine, proteine (è composto al 35% da proteine - tanto quanto nei fagioli e nelle lenticchie - da cinque a sette volte più proteine che nella carne), ventuno dei ventitre aminoacidi noti, carboidrati, enzimi, coenzimi, zuccheri, ormoni di crescita, sali minerali, oligoelementi (più di 25 oligoelementi compongono il 3,8 per cento del polline, e comprendono ogni oligoelemento essenziale), lipidi [la maggior parte dei grassi sono acidi grassi essenziali--70 per cento alfa-linoleico (omega 3), 3-4 per cento I linoleico (omega 6), 16-17 per cento monoinsaturi e saturi].
Nel nucleo della sua cellula, il polline racchiude il segreto della vita: le molecole
DNA e RNA che stabiliscono la funzione di tutte le cellule viventi.

(calcio, manganese, fosforo, ferro, sodio, potassio, aluminio, magnesio, rame), enzimi e coenzimi, acido pantotenico, acido nicotinico, tiamina, riboflavina, acido ascorbico (Vitamina C), pigmenti, xantofilla, carotene, e steroli.

Il polline è uniformemente ricco di carotenoidi, bioflavonoidi e fitosteroli, ma il profilo esatto è variabile secondo la fonte delle piante e le condizioni di crescita. Tuttavia, il betacarotene, il licopene, il beta-sitosterolo, la quercetina, la isoramnetina, la rutina sono sempre presenti in analisi del polline.

Molti bioflavonoidi sono potenti antiossidanti. I bioflavonoidi abbassano il colesterolo, stabilizzano e rafforzano i capillari, riducono le infiammazioni, combattono i radicali liberi e sono antivirali, antibatterici e anticancerogeni.
La
quercetina è un antistaminico, antiallergenico e antiasmatico, ed è quindi molto utile nella cura dell'asma, di malattie polmonari croniche ostruttive, bronchiti, sinusiti, raffreddori, influenza, e allergie.
La
rutina tonifica i capillari, aiutando le vene varicose, l'insufficienza venosa, le emorroidi e l'ipertensione.

Il polline ha quindi molte proprietà, essendo:

* tonico, nutritivo e rinvigorente - rafforza e nutre l'intero organismo. E' usato per dare resistenza e forza. Usato dagli atleti per aumentare l'energia, la forza e la resistenza alla fatica e allo sforzo muscolare. Efficace nel combattere la fatica, la stanchezza, l'esaurimento, la depressione. Può ridare vitalità e vigore - utile nella convalescenza e nel recupero dopo la malattia o operazioni chirurgiche.

* anti-allergenico - il polline è utilissimo nel debellare le allergie; si inizia a prendere in dosi omeopatiche aumentando gradualmente finché le allergie scompaioni. Usato anche nella cura della febbre da fieno.

* utile contro l'ipertensione e il nervosismo

* corregge e regola gli squilibri endocrini

* anti-microbico

* disintossicante - Gli estratti di polline aiutano il fegato a disintossicarsi e lo proteggono dai danni.
* aiuta contro il colesterolo alto e i trigliceridi alti

* usato nel trattamento del cancro - vari studi sono stati fatti in proposito:

Il polline aumenta anche l'efficacia delle cure di chemioterapia se somministrato contemporaneamente. Al contrario delle medicine, il polline non attacca direttamente il tumore, ma piuttosto stimola il sistema immunitario.

E Commerce Newcart.it Apri il tuo E-Commerce in Dropshipping senza avere magazzino. Da 49/anno!
Questo sito è presente su Offertissime.shop